Aiutaci con il 5 x 1000

Nella dichiarazione dei redditi o nel CUD indica il codice fiscale:

                                      93057990819

Con una firma puoi aiutarci senza rinunciare a nulla.

Prenotazione Vaccini

Le volontarie di Nuova Sorgente onlus offrono il servizio di prenotazione del vaccino anti Covid 19 per tutte quelle persone che non sono in condizione di fare da sole la prenotazione on line. Il servizio di prenotazione si svolge la mattina in contemporanea con la distribuzione del pane dell’operazione “Pane Quotidiano” presso il Centro Pastorale della Parrocchia Sant’Alberto. Oltre la prenotazione agli utenti viene offerta assistenza nella compilazione dei moduli richiesti in modo da velocizzare le operazioni presso i centri vaccinali. Il parroco, d. Rino Rosati, plaude a questa nuova iniziativa, la collaborazione della Parrocchia con Nuova Sorgente onlus si sta dimostrando una vera opportunità per il territorio del quartiere.  

Bando di concorso Borsa di Studio 2020/21

Per l’attribuzione di borse di studio per l’anno scolastico 2020/2021

L’Associazione Nuova Sorgente Onlus, in conformità a quanto stabilito dal Regolamento approvato dal Consiglio Direttivo l’8 settembre 2017 e modificato il 15 ottobre 2018 consultabile presso la Segreteria, informa che saranno assegnate delle Borse di Studio per l’anno scolastico 2020/2021.

Il numero e l’importo delle Borse di Studio verrà deciso successivamente entro il termine di erogazione delle stesse, in base alle donazioni pervenuteci. Il premio sarà costituito dall’attribuzione di una somma di denaro, ripartita in cifre decrescenti in base alla posizione in graduatoria, da corrispondere in un’unica soluzione, mediante buoni di acquisto o altra forma idonea che dovrà essere integralmente spese entro e non oltre il 30 maggio 2021. (E’ possibile comprare esclusivamente una serie di libri dell’anno scolastico in corso e le somme non spese entro il termine non verranno più erogate). I vincitori avranno la possibilità di usare l’importo della borsa di studio vinta per l’acquisto di un tablet, scelto dal Consiglio Direttivo, sia nel modello che nel distributore che sarà indicato successivamente ai vincitori.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

Possono partecipare al concorso gli studenti regolarmente iscritti e frequentanti le scuole di istruzione secondaria superiore statali o equiparate a rilasciare titoli di studio riconosciuti dallo Stato. Pertanto sono esclusi corsi serali, domenicali e per corrispondenza, nonché corsi di recupero.

È necessario che i candidati: 1) non abbiano frequentato da ripetenti l’anno di corso relativo alla richiesta di borsa di studio; 2) non beneficiano di Borse di studio e/o altre provvidenze concesse da Enti o privati; 3) siano residenti e/o domiciliati da almeno un anno nel territorio del quartiere Sant’Alberto, alla data dell’annuale bando di concorso o che siano legati ai servizi pastorali della parrocchia Sant’Alberto pur essendo residenti o domiciliati al di fuori del quartiere; 4) sono esclusi dal concorso coloro i quali sono iscritti a corsi di specializzazione o di perfezionamento professionale; ed inoltre:

  • gli studenti abbiano superato l’esame di stato di 1° grado (scuola media) con giudizio finale pari o superiore a 8/10 (o valutazione equivalente se diversamente espressa) e siano iscritti alla prima classe della scuola secondaria di secondo grado;
  • gli studenti della scuola secondaria di secondo grado (ex scuola superiore), dalla 1a alla 4a, siano stati promossi alla classe successiva con una votazione finale non inferiore a 7/10. Ai fini del computo della media anzidetta, non viene tenuto conto dei voti riportati in educazione fisica, condotta e religione; per i ragazzi della Scuola Secondaria di 2° grado è previsto l’attribuzione di 1 punto bonus per ogni voto superiore all’8 nelle discipline di indirizzo scolastico, tenendo presente non solo la tipologia dell’istituto ma l’indirizzo dei singoli corsi, che il richiedente dovrà dichiarare all’atto della presentazione della domanda.(qualora vi fossero più materie di indirizzo verranno prese in considerazione solo le 2 con voto più alto). Per i ragazzi della scuola media inferiore verrà attribuito un punto di bonus a coloro i quali sono stati promossi con un voto pari a 10 con lode.

CRITERI UTILIZZATI PER STILARE LA GRADUATORIA FINALE

Si terrà in considerazione sia il profitto scolastico che la situazione economica complessiva del nucleo familiare applicando i seguenti criteri di valutazione:

Superamento esame di Stato conclusivo del primo ciclo di              istruzione-licenza di Scuola secondaria di 1° grado                        scrutinio finale: pari o superiore ai 8/10:                  Media Voti 8 9 10 Punteggio 8 10 12Scuola Secondaria di 2° grado (dalla 1a alla 4a classe): votazione finale non inferiore a 7/10: Media Voti 7,00/7,50 7,51/8,00 8,01/8,50 8,51/9,00 Oltre 9,01 Punteggio 6 8 10 12 14

Fasce ISEE

Situazione reddituale relativa all’anno solare precedente l’indizione del bando (ultima dichiarazione dei redditi) con i corrispondenti punteggi, sono:

RedditoFino a 2.000,00Da 2.000,01 A 3.500,00Da 3.500,01 a 5.000,00Da 5.000,01 a 8.000,00Da 8.000,01 a 10.000,00Da 10.000,01 a 12.000,00OLTRE 12.000,01
Punteggio4321,510,50

– A parità di punteggio si privilegerà il merito scolastico e a parità di quest’ultimo con riferimento al tipo di scuola frequentata in questo ordine decrescente: 1) licei; 2) istituti tecnici; 3) altri istituti.

TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di partecipazione al presente bando dovranno essere redatte secondo il modello in carta semplice disponibile presso la sede dell’Associazione in via Michele Amari n.14, o scaricabile dal sito www.nuovasorgenteonlus.it, e consegnate a mano o tramite raccomandata A/R (farà fede il timbro postale) alla segreteria dell’associazione o tramite email (info@nuovasorgenteonlus.it) o pec (segreteria@pec.nuovasorgenteonlus.it) , entro e non oltre le ore 12:00 del 30 LUGLIO 2021 (qualora si utilizzasse l’email la domanda sarà considerata presentata solo nel momento in cui si riceverà email di convalida della ricezione) Alla domanda devono essere allegati:

a) copia del certificato o dichiarazione di studio rilasciato dall’Autorità scolastica competente dal quale risulti la votazione finale, di ciascuna materia, conseguita nell’anno scolastico relativa al bando di concorso, è considerata sufficiente copia del diario elettronico scolastico o foto della pagella pubblicata dalle scuole, purché sia indicato il nome dell’alunno. Nello stesso o in altro analogo certificato, deve risultare che il concorrente è iscritto al nuovo anno scolastico;

b) attestazione dell’indicatore ISEE (Indicatore situazione economica equivalente) del nucleo familiare rilasciata dagli enti competenti, in corso di validità, contenente i dati sulla situazione reddituale relativo all’anno solare precedente l’indizione del bando (ultima dichiarazione dei redditi).

ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

Le Borse di Studio saranno assegnate secondo graduatoria inoppugnabile stabilita dal Consiglio Direttivo secondo le modalità sopra indicate, entro e non oltre il 10 settembre 2021

INFORMATIVA PRIVACY AI SOLI FINI DELLA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

I dati personali dei concorrenti sono richiesti al fine della valutazione delle domande e di provvedere all’assegnazione delle borse di studio agli aventi diritto. L’adempimento di obblighi successivi potrebbe rendere necessario il trasferimento dei dati a terzi o l’indicazione dei nominativi dei partecipanti e vincitori sul sito internet o su mezzi di informazione. I dati personali sono comunicati dai partecipanti volontariamente e saranno trattati secondo la normativa vigente in materia di privacy e trattamento dei dati. Il trattamento avverrà con modalità manuali informatiche o telematiche.

Il titolare del trattamento dei dati personali è l’associazione Nuova Sorgente Onlus che tratterà i dati personali dei partecipanti al concorso al solo fine di consegnare le borse di studio. L’interessato potrà chiedere la modifica l’integrazione o la cancellazione dei propri dati personali in qualsiasi momento mediante richiesta scritta.

Borsa di studio prof.ssa Maria Alga

Su desiderio della famiglia Sorrentino-Alga viene istituita la Borsa di Studio in memoria della nostra socia, la professoressa Maria Alga.

Lo scopo è di valorizzare e sostenere il profitto scolastico degli studenti dell’Istituto d’istruzione superiore statale Rosina Salvo e di incoraggiare la prosecuzione agli studi con l’iscrizione all’Università.

Possono partecipare al bando tutte le ragazze e i ragazzi che conseguiranno la maturità presso l’Istituto Rosina Salvo nell’anno scolastico 2020/2021 che presenteranno la domanda entro e non oltre il 13 agosto 2021.

In questa prima edizione verranno assegnate 3 Borse di Studio, con l’impegno della famiglia e dei tanti amici della prof.ssa Alga in futuro proseguiremo con questa iniziativa.

Ecco i link dove si possono scaricare il regolamento, il bando per l’anno scolastico 2020/2021 e la domanda di iscrizione. Prendete visione del Bando partecipate.

Anniversario solidale

Rinnoviamo i nostri migliori auguri a Giusy e Gerry per il venticinquesimo anniversario del loro matrimonio.

Li ringraziamo per aver scelto di finanziare le borse di studio della nostra associazione con i regali ricevuti.

Ad oggi abbiamo raccolto 1.750,00 euro con i bonifici fatti dagli invitati alla loro festa. Grazie a coniugi Camarda e grazie ai loro parenti e amici che hanno accolto la proposta di un regalo solidale.

Solidarietà per le famiglie

Negli ultimi 3 mesi molte famiglie si sono trovate in estrema difficoltà economica a causa del lockdown disposto dallo Stato per la pandemia da Covid-19.

Queste famiglie non sono mai state abbandonate e grazie ad alcune donazioni pervenuteci tramite bonifico bancario, abbiamo potuto arricchire gli aiuti alimentari che già le volontarie e i volontari della Parrocchia Sant’Alberto e del locale Gruppo Vincenziano offrono alle famiglie del Quartiere, con € 1.000,00. Tale somma è stata utilizzata per l’acquisto di carne e prodotti di macelleria.

In concerto con le volontarie e i volontari della Parrocchia e del locale Gruppo Vincenziano sono state individuate 40 famiglie a cui è stata data la possibilità di spendere € 25,00 per l’acquisto di carne e prodotti di macelleria.

Un semplice gesto di solidarietà che ha permesso di arricchire la tavola di queste famiglie in un periodo particolarmente impegnativo. Un forte ringraziamento va a tutti coloro che, con la loro generosità, hanno permesso questo piccolo, ma importante, gesto caritatevole